{ Esporre }*

Perché esporre a
{ Relazionésimo }* 2030?

Vi rispondiamo elencandovi otto vantaggi, otto come il numero che rappresenta l’equilibrio e la capacità di raggiungere risultati duraturi. Una base solida sulla quale costruire il futuro.
  1. Presentare nuovi prodotti e servizi ad un pubblico profilato, interessato e partecipativo.
  2. Creare così nuove possibilità di business: con il pubblico, ma anche con fornitori e le altre aziende presenti. Attraverso la sperimentazione di un nuovo modello economico dare per ricevere.
  3. Condividere: (buone) pratiche e relazioni. Fare squadra, quindi, per affrontare al meglio le sfide in arrivo. Essere un See Over e vedere oltre.
  4. Attivare processi circolari e virtuosi fra le aziende. Di modo che sempre di più chi produce in modo sostenibile venga premiato dal successo con i clienti.
  5. Relazionarsi direttamente con il pubblico: un feedback immediato, preciso, sul valore della propria offerta. Un algoritmo vivente.
  6. Conoscere il pensiero di accademici ed esperti sul valore delle relazioni come motore del cambiamento economico e vantaggio competitivo.
  7. Costruire reputazione e visibilità per la propria impresa.
  8. Applicare obiettivi di sostenibilità e circolarità, diventando protagonisti realmente di un’economia felice.
{ Relazionésimo }* 2030 dal 15-17 Luglio 2022 Fiera di Vicenza, la prima vetrina internazionale su aziende e persone che mettono in atto politiche B2P.

La risposta è semplice: per relazionarsi con le altre persone ed essere un imprenditore che guarda oltre, un see over. Oggi come non mai è importante alzare la testa e raccogliere quante più informazioni da quello che noi definiamo “l’algoritmo vivente” di { Relazionésimo }* 2030 dal 15-17 Luglio 2022 Fiera di Vicenza. Quante volte la vostra azienda si è affidata a sondaggi, report per orientare al meglio il proprio business, ma senza ottenere i giusti risultati? Durante { Relazionesimo }* 2030 le aziende avranno la possibilità di capire come sono percepite dal proprio pubblico, se la propria comunicazione funziona, ma soprattutto potranno stringere una relazione umana per tornare ad ascoltarsi in un confronto costruttivo comune.

Diventa con noi parte del cambiamento. Riporta la relazione al centro della tua azienda!

Expo&Summit, le due anime della manifestazione

Opportunità per aziende, per imprenditrici e imprenditori che vogliono raccontarsi e confrontarsi. Le idee, infatti, camminano sulle gambe delle persone e germogliano dalla reciproca contaminazione. Una rivoluzione nel format, quella di { Relazionésimo }* 2030 dal 15-17 Luglio 2022 Fiera di Vicenza, figlia di una rivoluzione culturale, che si racchiude nel motto della manifestazione: «La felicità è relazione».

Cosa connette bene comune e profitto? Che relazione c’è fra produttore e consumatore? E, che relazione c’è fra persona e pianeta. Per approfondire al meglio tali decisive questioni l’esposizione in Fiera si sdoppierà.

Da una parte ci sarà l’Expo, un salone B2B che vuole far incontrare le imprese impegnate in un percorso di sostenibilità e desiderose di condividere le loro buone pratiche, è il primo evento B2P, Business to People and Planet delle relazioni, dove convivono cultura, intrattenimento, opportunità di vendita e comunicazione senza barriere tra l’impresa e il suo pubblico di consumatori-attori in un confronto reciprocamente costruttivo.

Dall’altra parte, complementare, il Summit: un luogo dove si toccano, o meglio si intrecciano, la conoscenza accademica, il know-how aziendale e il sapere comune. Tre giorni di dialogo, esperienze, incontri e laboratori in cui scienziati, intellettuali e influencer, di generazioni e formazioni diverse, possono confrontarsi su un’idea di economia basata sulla cura delle relazioni. Alla ricerca di un nuovo equilibrio fra persone, pianeta e imprese. Un nuovo modello economico da sperimentare.

IL 1° FORMAT EUROPEO B2P - Business to People and Planet - SULLE RELAZIONI.
Diretto dal Regista Duccio Forzano

La persona al centro

La persona al centro. Il capitale umano è il bene più prezioso di ogni altra ricchezza aziendale. Sono le persone, i dipendenti, i clienti a fare l’azienda, ed è su questo che bisogna relazionarci ed investire. Valorizzare e riporre la fiducia nell’essere umano, partendo dalle relazioni.

La prima edizione di { Relazionésimo }* 2030 dal 15-17 Luglio 2022 Fiera di Vicenza – Expo Summit delle Relazioni è incentrata sul tema della Persona – mente, corpo e spirito declinato in quattro sezioni individuate e che riguardano la vita di ogni essere umano: nutrirsi, amarsi, viversi e abitarsi.

L’essere umano ha bisogno di:

expo area nutrirsi

Nutrirsi: come si cucina, conserva, produce, si assimila il cibo e come si mette in relazione ogni alimento.

L’alimentazione è uno dei pilastri del Relazionésimo e il concetto della piramide alimentare puoi aiutare a comprendere meglio il percorso da intraprendere. Se una persona si nutre e mangia correttamente, ma poi ha rapporti umani scadenti alla base, può avere problemi di digestione.

Un esempio molto semplice che però fa capire che tutte le cose devono essere in equilibrio e in relazione tra loro. La relazione emotiva incide sul mangiare. In occasione dell’Expo Summit delle Relazioni personalità dal mondo della scienza, della medicina e della nutrizione spiegheranno che l’uomo non si nutre soltanto di cibo, ma anche di relazioni umane e del Pianeta stesso. Anche il cibo si nutre di relazioni, dal modo in cui viene coltivato, allevato, confezionato e anche cucinato. Fare luce sul nutrirsi significa acquisire la consapevolezza che tutto il processo della nutrizione è in relazione, perché il cibo non è solo cibo, ma una relazione di tanti fattori di cui è composto, perché tutto è interconnesso.

Durante i tre giorni di Expo Summit non mancheranno appuntamenti con gli specialisti del mangiare, dell’allevare e del coltivare, confronti con testimonial di aziende virtuose, appuntamenti con la psicologa per indagare come l’uomo sceglie di mettersi in relazione con il cibo, e anche convegni in cui si evidenzia come l’alimentazione possa giocare un ruolo cruciale sulla nostra salute e sulle malattie. Ma anche corsi di chef stellati con ricette sulle Relazioni e bar e punti di ristoro dove i visitatori potranno sperimentare il primo menù del Relazionésimo.

expo area viversi

Viversi: la parte dinamica, lo sport, il viaggio, la vacanza, gli hobby.

Viversi è la sezione dedicata alla parte dinamica delle relazioni. Quella che riguarda il nostro tempo libero e le nostre passioni, ma anche la bellezza dello stare insieme e la socialità. È la sezione dedicata alla scoperta, ai viaggi, alla conoscenza di nuove culture e tradizioni. Attraverso talk, presentazioni di libri, e installazioni esperienziali i visitatori scopriranno una nuova dimensione del tempo privato – che spesso si tende a ridurre e limitare.

Nella sezione espositiva i visitatori potranno vedere da vicino strumenti musicali insoliti, le più innovative attrezzature da campeggio, e conoscere sport dove il mettersi in relazione con l’altro e con il gruppo è un’opportunità tutta da cogliere.

expo area amarsi

Amarsi: amarsi dentro, fuori il corpo. L’anima, la mente, la musica, la spiritualità, la cura, la lettura.

Amarsi. In che modo la relazione con noi stessi passa dentro e fuori il corpo, attraversa l’anima, le nostre passioni fino ad arrivare all’altro? In questa sezione – che rappresenta il cuore e il centro della vita di ogni essere umano – studiosi ed esperti approfondiranno il tema del prendersi cura del benessere del nostro corpo e della nostra mente sia durante la quotidianità sia durante la malattia. Si parlerà anche delle relazioni sbagliate che spesso si hanno con la parola amore, quando con insistenza si cerca ad esempio di trasformare gli altri per poterli amare.

Aziende e start-up offriranno la loro visione olistica sull’estetica e la bellezza attraverso prodotti all’avanguardia per nutrire e rivitalizzare il nostro corpo. Spazio anche alla performance teatrale e alla relazione con il personaggio che interpretiamo nella vita di tutti giorni, ma anche alla lettura con incontri ed approfondimenti con gli autori che indagheranno la sfera emotiva e le emozioni.

expo area abitarsi

Abitarsi: dentro e fuori casa, nel territorio, nella sostenibilità, in relazione con l’ambiente.

Abitarsi. In che modo la nostra presenza nel mondo è in relazione con lo spazio in cui viviamo? In questa sezione i visitatori conosceranno nuovi modi di vivere la comunità e il territorio. Grazie ai talk sull’abitare generativo si accenderà la scintilla sul riscoprire i territori in cui abitiamo, territori che sono fatti di persone di ogni età, dai più piccoli agli anziani, ma di cui occorre prendersi cura. Professori universitari, aziende e start up racconteranno la loro visione innovativa sul tema del cohousing, del co-working fino ad arrivare a presentare una visione innovativa sulle smart cities, città capaci di gestire le risorse a disposizione in maniera intelligente e sostenibile.

Nella sezione dedicata all’abitarsi si potrà approfondire, attraverso la formula dei Ted Talk e attraverso installazioni e performance il nostro rapporto con lo spazio inteso come casa, come territorio, ambiente e più in generale come Pianeta di cui dobbiamo prenderci cura.

Patrocini
Con l'adesione di