Il futuro è un qualcosa che scegliamo oggi, qui e ora

Ombretta Zulian e Ketty Panni

«Il futuro è un qualcosa che scegliamo oggi, qui e ora. E dipende dalle Relazioni che riusciremo a costruire fra di noi – spiegano Ombretta Zulian e Ketty Panni, cofondatrici di Beate Vivo Farm e organizzatrici di Relazionésimo2030 dal 15 al 17 luglio 2022 in fiera a Vicenza –. Ecco perché una manifestazione B2P sulle Relazioni, la prima del genere in Europa, diventa un momento fondamentale per donne e uomini che si faranno così motori del cambiamento, contribuendo a costruire un futuro migliore, per tutti. I numeri raccontano al meglio le potenzialità di Relaxionésimo 2030: ci attendiamo oltre 25mila visitatori, che spazieranno in un unico padiglione, di oltre 13mila metri quadrati, senza nessun tipo di colonne o divisioni. Show, Expo, green, summit Sulle relazioni incentrate sull’essere umano, mente-corpo e spirito, divisi in 4 macro-aree tematiche. Il lato Summit sarà ben presidiato: 60 eventi (convegni, dibattiti, presentazioni, tavole rotonde), più di 100 relatori provenienti da tutto il mondo. La Relazione è un motore potentissimo. Anche in economia: crea produttività. In generale, per tutte e tutti, è il massimo generatore di felicità. E su questo Relazionésimo2030 vuole instaurare una rivoluzione culturale, un fondamentale cambio di prospettiva: utilizzare la felicità come misura e indicatore del successo. Nell’economia, come nella vita».

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle novità di {Relazionésimo2030}*

Richiedi informazioni

Oppure, contattaci

Silvia Cecchineri Brand Manager commerciale@beatevivo.com +39 0444 560246